Codeweek 2019

da | Ott 10, 2019 | News, slides | 0 commenti

La settimana europea della programmazione celebra la creatività, la risoluzione dei problemi e la collaborazione attraverso la programmazione ed altre attività tecnologiche.

La programmazione aiuta a sviluppare le competenze del XXI secolo quali il pensiero computazionale, la risoluzione dei problemi, la creatività e il lavoro di squadra.

Imparare a programmare ci aiuta a dare un senso al mondo che cambia rapidamente intorno a noi, ad ampliare la nostra comprensione di come funziona la tecnologia e a sviluppare abilità e capacità al fine di esplorare nuove idee e innovare.

L’IC Canevari ha un’esperiemza pluriennale e consolidata nelle attività di coding: con l’adesione al Progetto Programma il Futuro (con le attività online su studio.code.org ) gli alunni della Scuola Primaria e i 5enni della Scuola dell’Infanzia sperimentano la programmazione visuale a blocchi: un metodo giocoso e intuitivo per iniziare a comprendere il linguaggio di programmazione.

Sui pc della 2 aule di informatica sono installate le icone che permettono anche agli alunni più piccoli di accedere con facilità alla loro “classe virtuale”, entrare nel loro account attraverso una Picture-password ed accedere così alle attività online memorizzando i progressi fatti. I docenti dal pannello di controllo possono assegnare nuove attività e verificare quelle svolte.  Le attività proposte sono molteplici: da quelle più semplici per familiarizzare con il mouse dedicate ai più piccini, ai labirinti con i personaggi più graditi ai piccoli programmatori come Hungry Bird, Minecraft, Frozen, ecc fino ad attività più complesse di programmazione vera e propria adatte anche ai ragazzi della scuola media e superiore.

Altri progetti hanno l’obiettivo di sviluppare le competenze digitali:

  • Progetto Cl@sse 2.0 che permette agli alunni della Classe 2A di lavorare in classe con il tablet,
  • Progetto Stampa3D Indire che guida gli alunni della classe 2D a stampare piccoli oggetti in 3d dopo averli ideati e disegnati con software specifici,
  • Progetto Robotica che per il quarto anno consecutivo permetterà alle classi aderenti di svluppare capacità di programmazione con Scratch, assemblare e programmare i robot MBot, fare esperienze di stampa 3d sotto la guida di personale esperto specializzato.

 

Per la settimana europea del coding sono previste attività online  di Programmazione a blocchi su studio.code.org, attività con Blockly, partecipazione a webinar in diretta con il prof. Bogliolo dall’Università di Urbino, attività unplugged di pixel art, e di coding con strumenti come Cody Roby, Cody way ecc.

Il coinvolgimento del gran numero di alunni (oltre 500) e dai tanti docenti che stimolano e promuovono queste attività permetteranno all’IC Canevari di conquistare il Certificato di Eccellenza del Coding?

Auspichiamo che, dopo il 2017 e il 2018 , per il terzo anno consecutivo l’IC Canevari possa ottenere questo importante riconoscimento da parte della Comunità Europea.

Buon coding a tutti!

Visita la mappa degli eventi Codeweek

Eventi dell’IC Canevari per la Settimana Europea del Coding.

Programma il Futuro: dall’Infanzia alla Primaria: oltre 20 classi della Scuola Primaria e  gli alunni di 5 anni della scuola dell’Infanzia G.L. Radice partecipano al Progetto Programma il Futuro

Classe 5C: Real-life Algorithms: Plant a seed – Lezione di CLIL   

I bambini di 5 anni della Scuola dell’Infanzia di San Martino hanno svolto per la prima volta un’attività di coding unplugged ispirata al tema delle emozioni.

Creando un percorso sul tappeto quadrettato, hanno aiutato il mostro dei colori a riempire il barattolo della rabbia!

Pixel Art in 3B e 3C: un messaggio per ricordare l’importanza degli alberi per la nostra vita sulla Terra, realizzato in pixel art nella settimana del coding. 

 CLASSE 3 F

 “I nostri Sorrisi tornano sui banchi di scuola”

La classe 3 F partecipa con attività unplugged di pixel art realizzando Smile partendo da un codice .

Lo Smile verrà poi riprodotto su carta crepla per realizzare un segnalibro personalizzato di bentornato al sorriso e gioia.

Insegnanti:Fossati Teresa G.-De Martino Dora.

Le classi 4A e 4B hanno partecipato al webinar in diretta con il prof. Bogliolo dall’Università di Urbino in occasione della Codeweek.

ATTIVITA’ DI CODING UNPLUGGED: “A CACCIA DI CASTAGNE”

21 Bambini ultimo anno sezioni “B”, “E” e “L” Scuola dell’Infanzia “G.L. Radice” Pila A

È arrivato l’autunno! Andiamo a raccogliere le castagne … Giochiamo prima con le castagne di cartone, poi con le castagne vere …

L’attività si è svolta a gruppi di tre bambini per volta, nei giorni 17 e 18 ottobre 2019. Il primo bambino camminava sul tappeto e raccoglieva le castagne da portare nel cestino; il secondo bambino guidava il compagno, indicandogli la strada da percorrere, con i comandi: passo avanti, passo a destra e passo a sinistra; il terzo bambino, dopo ogni passo del primo compagno, posizionava una freccia nella direzione in cui si era spostato.

Pixel Art in 4A: anche nei libri di testo sono ormai presenti attività di coding trasversali ad ogni disciplina

La classe 4D durante la settimana del coding ha effettuato attività in laboratorio d’informatica svolgendo il “labirinto classico”, come documentato dalle foto allegate.

In. Varchetta Michela

logoISTITUTO COMPRENSIVO CANEVARI - VITERBO

Ufficio Relazioni Pubblico

Via C. Cattaneo, 5/7 - 01100 Viterbo
Tel.: +39 0761 308111 

Fax 0761 322350
mail: VTIC833009@istruzione.it
PEC: VTIC833009@pec.istruzione.it
Codice meccanografico: VTIC833009
Codice fiscale: 80024060560
Fatturazione elettronica: UFDCA3

© 2018 Argo Software - Portale realizzato con la piattaforma Argo Web - Template Italia configurato sul tema accessibile EduTheme V.2.1.0 (Lake)