Lettera della Dirigente Scolastica

da | Mar 12, 2020 | News | 0 commenti

Alle Famiglie

Agli Alunni

Al personale

In occasione delle ulteriori necessarie misure di contenimento emanate con DPCM 11 marzo 2020,  sento la necessità di comunicare con tutti voi. Il momento non è facile, sia per chi può restare a casa, sia per chi deve proseguire con il lavoro o con gli spostamenti. Dobbiamo avere tutti un atteggiamento positivo e responsabile, nella certezza che passerà questo periodo e che torneremo alla nostra vita normale.

La scuola è “chiusa” agli accessi esterni. Restano quotidianamente a presidiarla i collaboratori scolastici e il personale amministrativo, con turni di lavoro che limitino contatti e contengano possibili contagi. I collaboratori hanno già pulito tutti i locali, spolverato suppellettili, lavato banchi e cattedre; il personale amministrativo controlla che ogni pratica faccia il suo corso senza intoppi, dagli acquisti alle richieste delle famiglie. Li ringrazio per quanto stanno facendo con impegno e senso del dovere. Il DSGA coordina tutto, vigila e sovrintende. Mai come in questi giorni mi supporta ad ogni passo, visto che insieme fronteggiamo una situazione nuova per tutti, ed in lei ho trovato un’alleata importante.

La scuola non è “chiusa” per chi vuole crescere. La didattica a distanza è una opportunità che stiamo cercando di sfruttare per migliorarci, e ringrazio tutti i docenti che si sono messi in discussione, che stanno lavorando senza sosta per imparare, loro per primi, ad utilizzare le piattaforme, non tanto per la didattica quanto per non spezzare il legame affettivo con i nostri ragazzi. In particolare la docente Lorella Medori, Animatore Digitale, paziente e inarrestabile coach dei colleghi: ha predisposto classi virtuali, organizzato team, gestito prove tecniche per permettere nei prossimi giorni il funzionamento della piattaforma Office365. Invito le famiglie a collaborare, accedendo quotidianamente al portale Argo, sostenendo il lavoro dei docenti e perdonando possibili errori.

Sappiamo bene che la scuola in presenza è altra cosa, è legame affettivo, relazione, abbraccio, litigio. Si realizza mediante quel contatto fisico che ora ci è vietato. Resta però il contatto del cuore, quello che le maestre, in particolare dell’Infanzia, cercano di mantenere attraverso audio, lettere, favole, attività a distanza con bimbi troppo piccoli per le tecnologie.

La scuola senza bambini e insegnanti è emotivamente vuota. Mancano i piccoli problemi quotidiani, manca il “ciao, Preside” dei piccoli alunni… ma presto torneremo a riempirla di voci e colori, ne sono certa.

Un saluto affettuoso a tutti, un bacio ai nostri bimbi.

La Dirigente Scolastica

dott.ssa Stefania Geremicca

logoISTITUTO COMPRENSIVO CANEVARI - VITERBO

Ufficio Relazioni Pubblico

Via C. Cattaneo, 5/7 - 01100 Viterbo
Tel.: +39 0761 308111

Fax 0761 322350
mail: VTIC833009@istruzione.it
PEC: VTIC833009@pec.istruzione.it
Codice meccanografico: VTIC833009
Codice fiscale: 80024060560
Fatturazione elettronica: UFDCA3

© 2018 Argo Software - Portale realizzato con la piattaforma Argo Web - Template Italia configurato sul tema accessibile EduTheme V.2.1.0 (Lake)