Tanti piccoli eroi in movimento

da | Giu 25, 2020 | News

Il muoversi è il primo facitore di apprendimento: cercare, scoprire, giocare è il principio di conoscenza di sè nel mondo.  Il corpo in azione fa vivere emozioni e sensazioni piacevoli, di rilassamento e di tensione e potenzia autonomia e sicurezza emotiva. Il corpo, inoltre, ha potenzialità espressive e comunicative, dà regole che il bambino impara a conoscere, integra diversi linguaggi: dalla musica alla drammatizzazione, fino alla costruzione dell’immagine di sè e all’elaborazione dello schema corporeo.

In questa fase di emergenza, che ha visto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, anche la Scuola dell’Infanzia “G. L. Radice” ha rivisitato la programmazione curricolare, rimodulando ad hoc una nuova UdA e, in particolare, tutte le docenti della Pila A e della Pila B hanno voluto dare un segnale positivo e propositivo, concertando le attività nello specifico progetto di motoria: “ Io con te, Tu con me… Piccoli eroi saremo noi!”. Questo è un progetto che la nostra scuola porta avanti da tre anni, i cui contenuti del percorso sono quelli del progetto nazionale “Bimbinsegnantincampo … competenti si diventa”, riorganizzati proprio per la DaD. I bambini hanno ritrovato i quattro Piccoli Eroi del movimento: la PALLA dispettosa Mairiposa, il CERCHIO Tondogiramondo, il BIRILLO Totò Sempreinpiedisto e il NASTRO Silvestro maldestro.

I Quattro Eroi del movimento e i bambini sono i protagonisti del logo che contrassegna tale progetto curato dal nostro I. C. “S. CANEVARI” di VITERBO.

Nell’immagine gli attrezzi insieme ai bambini sono protetti dall’arcobaleno che, con la sua aura, tiene lontano il maligno Re Covid. Il sole, al contrario , se la ride dell’ impotenza del Re ad entrare all’interno dell’ iride.

Questi simpatici amici hanno guidato i nostri bambini ad accrescere la capacità di espressione, di comunicazione attraverso il corpo, ma anche attraverso la creatività e l’immaginazione. Le avventure a fumetti dei Quattro Piccoli Eroi sono state il focus per tutte le attività, non solo di motoria, ma a largo spettro, approcciando tutti i campi di esperienza: i bambini hanno ascoltato, narrato e riprodotto graficamente il racconto attenendosi alla successione temporale; hanno memorizzato le filastrocche sui singoli personaggi, hanno controllato il movimento del proprio corpo attraverso l’ascolto e quindi il canto e attraverso la danza; hanno disegnato e costruito in maniera creativa, utizzando materiali di riciclo i protagonisti e infine, ideato, progettato e costruito percorsi motori.

Per concludere,  questa è stata un’esperienza che ha coinvolto tutti: dai fruitori, bambini e genitori che con le foto e i video hanno documentato le varie attività, alle docenti che sono volute uscire dall’isolamento del lockdown dei due plessi, per intraprendere un percorso aperto a nuove possibilità …

I BAMBINI E Le docenti DELLA Scuola dell’Infanzia “G. L. Radice”

Sezioni “B” – “D” – “E” – “L”    (PILA A)

Sezioni “A” – “F” – “G” – “H”  – “M”      (PILA B)

Ecco il filmato con il nostro lavoro e il Padlet che li ha raccolti tutti

 

Fatto con Padlet

logoISTITUTO COMPRENSIVO CANEVARI - VITERBO

Ufficio Relazioni Pubblico

Via C. Cattaneo, 5/7 - 01100 Viterbo
Tel.: +39 0761 308111

Fax 0761 322350
mail: VTIC833009@istruzione.it
PEC: VTIC833009@pec.istruzione.it
Codice meccanografico: VTIC833009
Codice fiscale: 80024060560
Fatturazione elettronica: UFDCA3

© 2018 Argo Software - Portale realizzato con la piattaforma Argo Web - Template Italia configurato sul tema accessibile EduTheme V.2.1.0 (Lake)